Telefonia mobile

La copertura di aree rurali con servizi di telefonia mobile e di banda larga

Con il sostegno dell’Unione Europea e la stretta collaborazione con i gestori telefonici Tim, Tre, Vodafone e Wind la RAS cerca di migliorare la copertura della rete di telefonia mobile nelle zone periferiche.

Dato che queste zone sono di interesse economico limitato per gli operatori (a causa della bassa densità di popolazione), questi progetti vengono finanziati dall’Unione Eruopea tramite il Fondo europero di sviluppo regionale – FESR.

Logo_gross_RGB

Telefonia Mobile e Traffico Dati – Primo progetto del 2009

Nel 2009 è partito il primo progetto per l’estensione della copertura di telefonia nelle seguenti zone.

  • Valgiovo
  • Fundres
  • Slingia
  • le zone sciistiche Klausberg und Speikboden in Val Aurina (attraverso il sito Monte Nudo)

Telefonia Mobile e Traffico Dati – Secondo progetto del 2015

Al momento la RAS sta lavorando per coprire sino a fine anno le seguenti zone:

  • Val di Mazia
  • Favognala zona sciistica Schwemmalm in Val d’Ultimo
  • Corvara in Passiria e il passo Rombo

Informazioni aggiuntive

Le mappe di copertura dei vari gestori sono reperibili su Mobile World Live e CellMapper. Informazioni aggiuntive sulle postazioni della telefonia mobile in Alto Adige si possono trovare sul  GIS-browser della Provincia di Bolzano /Infrastrutture delle comunicazioni e su www.silbernagl.biz.

Ultimo aggiornamento il 11 12 2015