DVB-T: Addattamento della configurazione

Per poter trasmettere i programmi della RAI (Sender Bozen e RAI 3) sulla nostra rete televisiva dobbiamo prevedere spazio sufficiente (cioè abbastranza capacità trasmissiva). Per questo cambiamo la configurazione da 16 a 64 QAM. La modifica verrà eseguita nel corso di questa settimana e dovrebbe essere ‘invisibile’ per tutti gli spettatori. Se nonostante ciò dovrebbero sorgere dei problemi con la ricezione dei programmi digitali ORF1, ORF2, ARD, ZDF, SF1 e SF2 bisogna fare una nuova ricerca canali. Se il problema rimane, l’apparato deve essere riportato alle impostazioni di fabbrica e poi va fatta un’ altra ricerca canale. Se il problema persiste chiediamo di rivolgersi a noi.

Ultimo aggiornamento il 07 12 2015