Accesso civico “semplice” concernente dati, documenti e informazioni soggetti a pubblicazione obbligatoria

Il diritto all’accesso civico semplice riguarda la possibilità di accedere a documenti, informazioni e dati oggetto di pubblicazione obbligatoria (articolo 5, comma 1, d. lgs. n. 33/2013).

Può essere esercitato da chiunque, a prescindere da un particolare requisito di qualificazione, in caso di mancata pubblicazione degli stessi da parte dell’amministrazione.

​​Il diritto si esercita inviando per via telematica una richiesta al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza utlizzando questo modulo di richiesta.

La richiesta è gratuita, e non deve essere motivata.

Ultimo aggiornamento il 21 01 2019