Sottosegretario Giacomelli in visita a Bolzano

Trasmissioni in digitale, banda larga, infrastrutture per le telecomunicazioni: questi i temi affrontati venerdì17 ottobre a Bolzano dal presidente della Provincia Arno Kompatscher nell’incontro con Antonello Giacomelli, Sottosegretario del Ministero dello sviluppo economico con delega alle telecomunicazioni, che ha elogiato gli sviluppi dell’Alto Adige nel settore. In visita a Bolzano il sottosegretario Antonello Giacomelli ha incontrato il presidente Kompatscher per fare il punto sulla situazione nel settore comunicazioni in Alto Adige. In seguito Giacomelli è stato accompagnato dal senatore Karl Zeller e dai vertici della RAS (il presidente Rudi Gamper e il direttore Georg Plattner) sul Plan de Corones, dove sono stati concretamente illustrati il piano dell’utilizzo condiviso dei ripetitori da parte di più gestori e i lavori in fase di completamento della posa della rete di fibra ottica in Alto Adige. Con il presidente Kompatscher sono state approfondite alcune questioni riguardanti le trasmissioni in modalità digitale, le infrastrutture delle telecomunicazioni e la copertura del territorio con la banda larga. è stata ribadita l’importanza che sia l’ente pubblico e non il privato a gestire la rete. Giacomelli si è detto positivamente impressionato dalla collaborazione in atto tra i vari soggetti nell’utilizzo congiunto dei ripetitori, un concetto che ha carattere di modello per tutto il territorio nazionale. Parole di elogio anche per il potenziamento dei programmi radio in digitale assicurati con la nuova teconologia DAB e per il progetto della fibra ottica in ogni Comune.

Ultimo aggiornamento il 10 12 2015