RAS al forum WorldDAB a Vienna: da gennaio radio in DAB+

Al forum WorldDAB a Vienna il direttore della RAS Georg Plattner ha illustrato Il sistema della radio digitale in Italia. Da gennaio tutti i programmi in DAB+.

WorldDAB è il forum mondiale dell’industria responsabile di definizione e promozione della radio digitale DAB. Mettendo insieme i professionisti del settore, WorldDAB fornisce conoscenze e competenze ai Paesi che intendono di adottare la trasmissione radio digitale. Ne fanno parte emittenti pubbliche e commerciali, regolatori, provider di rete e produttori di ricevitori, attrezzature professionali e auto. Al forum annuale, svoltosi nei giorni scorsi a Vienna, si sono ritrovati in oltre 200 per scambiare esperienza e presentare le ultime novità in fatto di passaggio alla radio digitale DAB.

Il direttore della RAS (Radiotelevisione Azienda Speciale della Provincia) Georg Plattner ha fatto il punto sul sistema DAB a livello nazionale e in Alto Adige e ha ricordato che la RAS, ente pubblico della Provincia istituito nel 1975 per coprire capillarmente il territorio con i programmi radiotv provenienti dall’area tedesca, assicura sin dal 2008 programmi radio digitali sia in DAB che in DAB+. In Alto Adige la RAS diffonde attualmente 13 programmi radiofonici in qualitá DAB+ e 9 programmi nello standard DAB, che dal 31 gennaio 2017 saranno trasmessi unicamente in DAB+, migliorando così la qualità di ricezione di tutti i canali radio digitali. Con la tecnica DAB la RAS raggiunge oggi il 99,3% della popolazione altoatesina.

A Vienna Plattner ha illustrato inoltre il sistema adottato da RAS per garantire una adeguata ricezione dei programmi radio in DAB anche nei tunnel stradali e la possibilità offerta alla Protezione civile di avvisare la popolazione nei casi di emergenza direttamente dalla centrale via radio digitale.

USP

Ultimo aggiornamento il 17 11 2016