OGGI CAMBIO DA DAB A DAB+: Effettuare nuova ricerca dei programmi!

Dal 15 ottobre sono ricevibili in Alto Adige 33 programmi radiofonici digitali della RAS, della RAI e delle emittenti locali. Tutto ciò è possibile grazie al nuovo centro di trasmissione per la radio digitale (playout), realizzato presso la sede della RAS Radiotelevisione Azienda Speciale ed inaugurato ufficialmente il 13 ottobre dal Presidente della Provincia Arno Kompatscher. Il nuovo centro di trasmissione della radio digitale consente la diffusione di programmi radio digitali aggiuntivi e l’estensione del servizio a tutte le vallate altoatesine. Il nuovo playout permette anche di mandare in onda su tutti i programmi della RAS gli avvisi della Protezione civile e sulla presenza di guidatori contromano . Grazie al nuovo centro di trasmissione ed alla messa in esercizio di nuovi ripetitori è possibile ricevere programmi radio anche in località dove fino ad oggi ciò non era possibile ovvero in località dove il servizio non era ottimale . Grazie alla RAS oggi anche in Val Venosta, Val d’Ultimo e Valle Aurina è consentita la ricezione digitale di 16 programmi radiofonici della RAS e di 4 programmi della RAI nonché – e questa è una novità importante – di 13 programmi di emittenti locali private in tutto il territorio provinciale . Con la messa in esercizio del nuovo centro di trasmissione per la radio digitale abbiamo provveduto anche a convertire la diffusione di diversi programmi dal DAB al qualitativamente migliore DAB+ (DAB Plus) . La RAS offre in qualità DAB+ anche il programma ladino Radio Rumantsch, il programma dedicato ai bambini Kiraka e Bayern 1. Il consorzio delle emittenti private D.A.B. MEDIA trasmette tutti i suoi 13 programmi in qualità DAB+. Su tutto il territorio provinciale è pertanto possibile ricevere 16 programmi della RAS, 4 della RAI e 13 delle emittenti private. In ampie parti dell’Alto Adige inoltre è possibile ricevere 26 programmi radio nazionali. Nelle zone di Bolzano, dell’Oltradige e della Bassa Atesina si ricevono 11 programmi radio della RAI. Quindi in ampie parti della provincia è possibile sintonizzarsi su oltre 60 programmi radio digitali – in Bassa Atesina i programmi a disposizione sono addirittura oltre 90. Per poter continuare a ricevere tutti i programmi radio digitali disponibili è necessario che il 15.10.2014 tutti i possessori di un apparecchio radio digitale effettuino una nuova ricerca automatica dei programmi! I possessori di ricevitori DAB+ potranno ascoltare tutti i nuovi programmi digitali ricevibili nella loro zona. I possessori dei meno recenti ricevitori DAB potranno continuare a sentire 10 programmi DAB – RAI Südtirol cambia frequenza. La radio digitale consente una ricezione senza disturbi e interferenze di programmi radiofonici con una qualità pari al CD. Per la ricezione è necessario dotarsi di un apparecchio radiofonico digitale che si trova in commercio a partire già da 60 Euro. Nel frattempo anche una ditta altoatesina ha messo in commercio ricevitori digitali prodotti in Alto Adige . Perchè convertiamo al DAB+? In primo luogo, la conversione è imposta dal Ministero e solamente la RAS ha ottenuto un’autorizzazione speciale per realizzare gradualmente la conversione entro il 2017, in considerazione del fatto che molte famiglie altoatesine posseggono un ricevitore digitale, acquistato da qualche anno e idoneo però a ricevere solo il precedente standard DAB. In secondo luogo, il nuovo standard DAB+ offre una migliore compressione e quindi una migliore qualità audio con un fabbisogno limitato di capacità trasmissiva. Di consegu

Ultimo aggiornamento il 10 12 2015