I programmi televisivi digitali ZDF, ORF1 und ORF2 adesso anche nella Valle Isarco e nalla Bassa Val Pusteria

Il 01.04.2008 inizia la digitalizzazione del ZDF nella Valle Isarco e nella Bassa Val Pusteria. Dal 03.04.2008 al posto del programma televisivo analogico ZDF gli utenti potranno quindi ricevere i programmi televisivi digitali ORF1 , ORF2 e ZDF , serve semplicemente un ricevitore digitale (set-top-box DVB-t), in vendita presso negozi specializzati, da installare fra l’antenna e l’apparecchio televisivo. Apparecchi televisivi nuovi invece dispongono spesso già di un modulo di ricezione integrato. Per tutti quelli che sono già in possesso di una set-top-box basta effettuare una nuovo ricerca automatica dei canali. Si tratta dei seguenti impianti (con le relative zone servite e canale televisivo): Plose (Bressanone e d’intorni) canale 64, pol. H Funes (Funes) canale 59, pol. H S. Maddalena (S. Maddalena) canale 58, pol. H Laion, (parte di Ponte Gardena, Laion), canale 65, pol. H Albes (Millan e Albes) canale 29, pol. V Scaleres (Scaleres) canale 37, pol. H Fortezza (Fortezza) canale 55, pol. H e canale 35, pol. V Mezzaselva (Le Cave) canale 40, pol. H Maranza (bassa Val Pusteria) canale 54, pol. V S. Sigismondo (S. Sigismondo) canale 33, pol. V Vallarga (Vallarga) canale 58, pol. H Fundres (Fundres) canale 45, pol. H Luson (Luson) canale 55, pol. H S. Nicolò (Luson di dentro) canale 53, pol. H

Ultimo aggiornamento il 07 12 2015